Servizi di investimento

L’investimento in opere d’arte oggi si apre a nuovi mercati. Non più solo investitori con grandi capacità di spesa ma anche privati e aziende che si affacciano a questa nuova asset allocation diventato oggi valido strumento di diversificazione del rischio.

L’investimento in arte, oltre a dare il dividendo estetico, vanta caratteristiche tra cui: bassa volatilità dei prezzi, interessante normativa fiscale, orizzonti temporali di medio/lungo periodo; l’investimento in opere d’arte infatti non è soggetto alla tassazione sulle plusvalenze generate dalla compravendita, non viene tassata la quota del patrimonio investita in beni artistici, il possesso di un opera d’arte non deve essere indicata nella dichiarazione dei redditi.

La finanza e l’arte, un binomio perfetto oggi sempre più frequente, necessita però di grandi competenze professionali; la creazione di nuovi strumenti finanziari come l’anticipazione su investimenti in beni artistici, l’apertura di linee di credito garantite da beni d’arte, la creazione di fondi d’investimento in opere d’arte sono alcuni dei servizi che UnionArt, partner affidabile e trasparente, propone al proprio cliente.